Open

Usa, è caccia all’uomo dopo l’uccisione di tre persone in Texas: il ricercato è un ex poliziotto – Il video

, Author

Tre persone sono state uccise in una sparatoria ad Austin, in Texas. La polizia ha avviato una caccia all’uomo nei confronti di Stephen Broderick, ex-poliziotto dell’ufficio della contea di Travis. L’uomo, un afroamericano di 41 anni, è sospettato di aver compiuto il massacro dove è stato coinvolto anche un bambino, ora al sicuro. Il fatto è avvenuto all’interno di un complesso residenziale a nord-ovest della città texana. «Le vittime erano tutte note a questo sospettato», ha detto il capo della polizia ad interim Joe Chacon. «A questo punto, non pensiamo che questo individuo sia là fuori a prendere di mira persone a caso per sparare. Ciò non significa che non sia pericoloso», conclude Chacon.


Stando alle informazioni rilasciate dall’ufficio dello sceriffo e dai media americani, nel giugno dell’anno scorso Broderick, era stato accusato di violenza sessuale ai danni di un bambino. Dopo l’arresto, la moglie aveva chiesto il divorzio, mentre il dipartimento di polizia per il quale lavorava lo aveva messo in congedo amministrativo senza retribuzione. Già nel marzo del 2013 Broderick era finto al centro di indagini, insieme a un collega, per il ferimento da arma da fuoco di un anziano durante un intervento.

Video: YouTube/PesBeats

Leggi anche:

Leave a Reply