Su Amazon è in vendita un libro “particolare” su Matteo Salvini: 110 pagine completamente bianche

su-amazon-e-in-vendita-un-libro-“particolare”-su-matteo-salvini:-110-pagine-completamente-bianche

L’autore, inventato, si chiama Alex Green che come scherzosa specifica ulteriore ha quella di “analista politico”. Inoltre nella descrizione del prodotto c’è già aria di boutade: “Questo libro è pieno di pagine vuote. Nonostante anni di ricerche, non abbiamo potuto trovare niente da dire su questo argomento, così per favore sentitevi liberi di usare questo libro per gli appunti”

| 30 Novembre 2020

Un libro su Matteo Salvini… con 110 pagine bianche. “Perché Salvini merita fiducia rispetto e ammirazione” è disponibile su Amazon a 7,58 euro fin dal febbraio 2019, ma solo nelle ultime ore si è scoperto che all’interno del volume non c’è scritto nulla. Almeno da quello che commentano gli utenti che l’hanno acquistato la burla è servita. L’autore, inventato, si chiama Alex Green che come scherzosa specifica ulteriore ha quella di “analista politico”. Inoltre nella descrizione del prodotto c’è già aria di boutade: “Questo libro è pieno di pagine vuote. Nonostante anni di ricerche, non abbiamo potuto trovare niente da dire su questo argomento, così per favore sentitevi liberi di usare questo libro per gli appunti”.

Insomma, uomo avvisato mezzo desalvinizzato. Invece, almeno dai commenti di chi l’ha acquistato, c’è chi è cascato nel trappolone surrealista fin dal 2019. “È una vergogna ed un imbroglio. All’interno solo pagine bianche e senza nemmeno i numeri delle pagine. Pagine a righe e basta che se credeva di fare colpo questo “analista politico” del m..ga ha dimostrato di essere un vuoto a perdere. Lui. Lo restituisco”, ha scritto Virginia Vianello (senza capire esattamente cosa avesse tra le mani). Un altro che ci ha capito poco è l’utente Renato: “Un libro vuoto, penoso e presuntuoso, perché l’autore comunque incassa dei soldi senza fatica! Non un bell’esempio di giornalista o scrittore onesto! Che si vergogni di prendere in giro i lettori, ai quali non ha il coraggio di scrivere qualcosa d’intelligente, se vuole trasmettere seriamente un messaggio! Subliminalmente (mio neologismo), fa solo un favore all’odiato Salvini! E magari si crede pure molto intelligente e originale!?”.

Infine, gli utenti che sono giunti allo scherzo di recente lodando l’operazione senza troppi giri di parole. “Questo libro è illuminante. Mi è appena arrivato e l’ho praticamente già finito: letto tutto d’un fiato. Sono d’accordo con l’autore su tutto ciò che ha scritto di positivo rispetto al leader Salvini: è riuscito a condensare in un libro tutte le caratteristiche positive del Capitano”, scrive Alberto nemmeno a metà novembre. “Una lunga e faticosa lettura ma ne è valsa la pena. Grande capitano, continua così”, chiosa Rosa qualche giorno fa.

Il Fatto di Domani – Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento
abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro,
svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi
di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi,
interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico.
La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati.
Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci.
Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana,
fondamentale per il nostro lavoro.


Diventate utenti sostenitori cliccando qui.


Grazie
Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te.
Perché il nostro lavoro ha un costo.
Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno.
Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati.
Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it.
Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana.
Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!


Diventa utente sostenitore!


Con riconoscenza
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Alberto Genovese, l’amico Daniele Leali ricoverato d’urgenza: “Attaccato da Barbara D’Urso, lei ha scatenato l’invio di centinaia di messaggi di morte”

next