Open

Seconda notte di bombe a Gaza: l’esercito di Israele torna a colpire il nord della Striscia

, Author

Non regge il cessate il fuoco stipulato lo scorso 20 maggio tra Gaza e Israele. L’esercito israeliano ha colpito obiettivi di Hamas nel nord della Striscia, a Beit Lahia. Lo riferiscono i media palestinesi. L’attacco – il secondo di fila, come ha sottolineato il quotidiano israeliano Haaretz – sarebbe motivato, come affermato dall’Israel Defense Forces, «dal continuo lancio di palloni incendiari dalla Striscia verso le zone israeliane a ridosso di Gaza, che hanno provocato 8 incendi». Il lancio dei palloni dalla Striscia era avvenuto a sua volta in risposta a una manifestazione dell’estrema destra israeliana avvenuta martedì 15 giugno a Gerusalemme. L’attacco di ieri, avvenuto nella notte tra il 15 e il 16 giugno, è stato il primo autorizzato dal nuovo governo guidato da Naftali Bennett.



June 17, 2021


June 17, 2021


June 17, 2021

Immagine di copertina: Twitter


Leggi anche:

Leave a Reply