Sanlorenzo, lo yacht crossover con vivibilità aumentata

Posted On By admin
sanlorenzo,-lo-yacht-crossover-con-vivibilita-aumentata

Luxury – 05/10/2020

Le novità 2020 del cantiere di La Spezia: lo yacht crossover SX112, che fa il suo debutto in anteprima mondiale in occasione del Salone Nautico di Genova.

In una perfetta combinazione tra artigianalità, innovazione, esperienza e passione, Sanlorenzo prosegue la sua inarrestabile marcia dimostrando, ancora una volta, come la progettazione nautica sia un mondo creativo, vivace, trasversale ed in continua evoluzione. Da questo approccio nascono le novità 2020 di Sanlorenzo: lo yacht crossover SX112, che fa il suo debutto in anteprima mondiale in occasione del Salone Nautico di Genova e i superyacht 44Alloy e 62Steel.

Nuovi modelli tra loro differenti ma accomunati da una stessa attenzione alla vivibilità degli spazi interni ed esterni e al loro rapporto con il mare, portati qui all’apice attraverso soluzioni all’avanguardia, capaci di anticipare le richieste del mercato, e frutto di una continua ricerca portata avanti da Sanlorenzo per offrire sempre la più alta qualità di vita a bordo.

SANLORENZO SX112 AL SALONE NAUTICO DI GENOVA

 

Exterior Design: Zuccon International Project / Interior design: Piero Lissoni

Con 34 metri di lunghezza, SX112 è la nuova ammiraglia dell’innovativa linea crossover SX, la prima nel mondo della nautica lanciata nel 2017 da Sanlorenzo, nata dalla sintesi tra il classico motoryacht con flying bridge e la tipologia explorer. Una proposta “intelligente” dove stile, flessibilità e funzionalità si fondono in un linguaggio comune.

SX112 è uno yacht crossover e rappresenta il consolidamento di un percorso iniziato con SX88 prima e con SX76 poi, una sfida che continua e si arricchisce di nuovi contenuti, e che punta a proporre una nuova modalità di vivere il mare: a bordo le barriere cadono e la barca si apre all’esterno entrando in relazione con il contesto marino.

La regia è di nuovo affidata alla creatività di Bernardo Zuccon, dello Studio Zuccon International Project, per le linee esterne che si è occupato di rafforzare il concetto di family feeling della gamma potenziando alcune scelte linguistiche come l’equilibrio dei volumi e le forme fluide, e a Piero Lissoni, art director dell’azienda dal 2018, il quale ha dedicato una grande attenzione alla suddivisione degli ambienti interni in continuo dialogo con gli esterni. In linea con il concept ideato per gli altri modelli, il main deck è pensato come un open space, una soluzione innovativa capace di massimizzare il rapporto con gli spazi open air.

Punto focale del progetto dello yacht crossover è la nuova zona di poppa che rappresenta senza dubbio l’area iconica dello yacht, una scelta che regala al progetto nuove suggestioni e prospettive abitative nata da un’idea dell’Arch. Luca Santella, a cui si deve anche il concept dell’innovativa linea crossover SX.

Raffinamento concettuale del progetto di SX88, il nuovo modello propone qui una spaziosa beach area di circa 90 mq, ampliabile grazie alle terrazze abbattibili, costituita da una zona interna direttamente connessa all’esterno attraverso grandi vetrate scorrevoli che permettono all’armatore di vivere questi spazi in maniera inedita massimizzando la connessione tra indoor e outdoor.


Il nuovo superyacht Sanlorenzo 44Alloy, modello fast-displacement di 44,5 metri di lunghezza interamente in alluminio, grazie ad un layout senza precedenti e nel segno della massima euritmia tra interni ed esterni, porta al suo apice il concetto di vivibilità.

La cabina armatoriale, fulcro concettuale del progetto, è concepita infatti come un appartamento privato di 147 mq, diviso su tre livelli con un’area indoor ed una outdoor, una soluzione mai vista su un superyacht di queste dimensioni.

Rinnovamento concettuale del pluripremiato 40Alloy, il nuovo modello propone spazi sorprendenti a disposizione dell’armatore ma anche dei suoi ospiti come il grande beach club che si apre su tre lati consentendo una piena connessione con il mare, mentre il ponte di prua, con la sua area aperta, offre molteplici possibilità.

62STEEL:UN NUOVO STANDARD PER I SUPERYACHT IN METALLO

Con una lunghezza fuori tutto di 61,50 metri, un baglio massimo di 11,90 metri, una stazza di 1200 tonnellate lorde e cinque ponti, il nuovo Sanlorenzo 62Steel propone soluzioni sorprendenti che puntano a definire nuovi standard nel settore dei superyacht in metallo.

Una proposta dal design elegante e senza tempo dalle linee sobrie e armoniche che grazie ad ampi volumi, un layout innovativo ed avanzate tecnologie garantisce eccezionale comfort e vivibilità a bordo, mai vista su modelli delle stesse dimensioni.

Un concept unico che si traduce negli incredibili spazi del vasto e sontuoso appartamento dell’armatore, dell’ampio salone principale e del maestoso Beach Club sul Lower deck.

Tra gli elementi caratterizzanti il progetto del 62Steel, l’appartamento dell’armatore si estende per ben 215 mq di cui 75 mq coperti articolati in zona notte, studio, due spaziosi bagni e la walk-in dressing room e 140 metri quadri all’aperto a prua del ponte superiore, l’Owner Deck.

IL FUTURO: ESPACE E SP110

Il nuovo ESPACE che debutterà nel 2022, rappresenta la sintesi dell’esperienza e dell’innovazione di Sanlorenzo. Un superyacht in metallo di 42 metri di lunghezzae dai grandi volumi che unisce autonomia, sicurezza, flessibilità e ampi spazi a bordo, caratterizzato da una doppia anima.

Se da un lato si contraddistingue infatti per le notevoli doti di navigazione tipiche dei modelli Explorer, dall’altro garantisce una grandissima vivibilità grazie alla zona di poppa allungata, un’ampia party area dove l’armatore potrà scegliere di trascorrere le proprie giornate o momenti di condivisione e relax con la famiglia o in compagnia dei propri ospiti in un unico spazio.

Un nuovo modello che porta al suo apice il concetto di sartorialità, nato quindi dalla volontà di rispondere ad un’esigenza crescente del mercato proponendo una barca realizzata su misura non solo nei dettagli estetici e nella disposizone degli spazi ma rispetto al modo di vivere a bordo dell’armatore.

 

L’attenzione nei confronti della sostenibilità è l’altro tema cardine a cui Sanlorenzo dedica da una anni una cura crescente. Portando avanti la ricerca sullo sviluppo di tecnologie a basso impatto ambientale da un lato, senza dimenticare l’importanza dell’esperienza di guida dello yacht dall’altro, Sanlorenzo ha ideato il nuovo modello SP110.

Per seguire il digital talk di Milano Design City connettersi al canale YouTube di Sanlorenzo con il Cav. Massimi Perotti (executive chairman) e Piero Lissoni (Art director) alle 11 del 6 ottobre. Verrà discusso la peculiarità del nuovo yacht crossover.

https://www.youtube.com/channel/UCgX8OM1rOUUnVRauQDW6iXQ

TOP 3

Fashion – 11/02/2019

J Balvin dal latin pop a Guess

Un eroe della nuova generazione delle latin popstar e un’iconica casa di moda come GUESS? si sono me […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *