Open

Paura sulla Crew Dragon per la collisione con un oggetto non identificato, ma era un falso allarme – Il video

, Author

Un allarme per una possibile collisione con un oggetto non identificato, poi il rientro dell’avvertimento. È quanto accaduto venerdì 23 aprile agli astronauti a bordo della Crew Dragon, la navetta di Space X lanciata verso la Stazione Spaziale Internazionale. Ai quattro membri dell’equipaggio era stato inviato l’ordine di rientrare nelle tute spaziali per una possibile collisione con dell’immondizia spaziale, quando dallo Space Command è arrivato il cessato allarme. «Ci siamo subito resi conto che si trattava di un errore di segnalazione e che non c’era mai stata una minaccia di collisione perché non c’erano oggetti a rischio di collisione con la capsula», ha detto al tenente colonnello Erin Dick. La versione della portavoce rientra nei protocolli utilizzati nello spazio, dove in caso di collisioni gli astronauti ricevono l’allarme con un certo anticipo per permettergli di salvaguardarsi. Questo allarme, invece, è arrivato solo mezz’ora prima dello sventato impatto. Da una prima ricostruzione, inoltre, l’oggetto sarebbe passato a circa 45 chilometri di distanza dalla capsula.


Video: YouTube/SpaceX

Leggi anche:

Leave a Reply