Open

Paralimpiadi, arriva il quarto oro per l’Italia. Argento nella staffetta 4X50

, Author

La squadra di nuoto che è arrivata alle Paralimpiadi di Tokyo 2020 continua a incassare successi. Gli azzurri hanno appena conquistato la medaglia d’argento nella staffetta mista 4X50: è l’11° podio dell’Italia aTokyo. Protagonisti della gara sono stati la 26enne bergamasca Giulia Terzi, la 34enne di Milano Arjola Trimi, il 23enne di Vo’ Euganeo (Padova) Luigi Beggiato e il 20enne di San Michele al Tagliamento (Venezia) Antonio Fantin. L’oro è andato alla Cina, che ha fatto segnare il nuovo record del mondo.


Poco fa, invece, Stefano Raimondi ha vinto il quarto oro dell’Italia in questa edizione dei giochi nella finale dei 100 metri rana, categoria Sb9. Raimondi, 23 anni, ha conquistato così la 9° medaglia dell’Italia in questa spedizione. La 10° medaglia è invece d’argento ed è stata conquistata poco dopo da Carlotta Gilli nella finale dei 100 metri dorso, categoria S13. Ieri Gilli, 20 anni, aveva vinto l’oro nella finale dei 100 metri farfalla.


Francesco Bocciardo vince l’oro nei 100 stile libero

Francesco Bocciardo ha vinto la medaglia d’oro nei 100 stile libero di nuoto, categoria S5, alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Quella del 27enne di Genova è la sesta medaglia italiana, la terza d’oro, nelle prime due giornate di Giochi. Ieri Bocciardo aveva già vinto l’oro nei 200 stile libero di nuoto S5. «Non posso essere più felice di così, se è un sogno non svegliatemi per favore», ha detto Bocciardo ai microfoni di Raisport. «Ce l’abbiamo fatta, non ci speravo davvero, questa gara era ancora più difficile dei 200 di ieri. Ma mi sono detto ‘proviamoci’: il mio allenatore mi aveva detto che gli ultimi 20-25 metri sarebbero stati decisivi e che gli altri sarebbero crollati, che io dovevo andare a cannone… e così è stato».

Monica Boggioni bronzo nei 100

E Monica Boggioni ha vinto il bronzo nei 100 stile libero di nuoto categoria S4 alle Paralimpiadi di Tokyo. È la settima medaglia dell’Italia in questi Giochi. La 23enne di Pavia ieri aveva vinto il bronzo nei 200 stile libero S5. «Ho dato tutto quello che ho: ho immaginato tante volte questa gara prima di farla, immaginando anche la bracciata che dovevo fare, e le sensazioni in acqua erano buone. Sono davvero contenta», ha commentato lei con Raisport.

Luigi Beggiato è argento

Luigi Beggiato ha vinto l’argento nei 100 in stile libero di nuoto categoria S4 alle Paralimpiadi di Tokyo. Quella del 23enne è l’ottava medaglia degli azzurri in questi Giochi, la terza di questa seconda giornata di Giochi. Fuori, invece, Vincenzo Boni (1’39″56). In finale anche Martina Rabbolini (5’47″78) nei 400 stile libero S11 e Carlotta Gilli (1’08″00) nei 100 dorso S13 con il terzo tempo dopo l’apoteosi d’oro di ieri nei 100 farfalla. Nei 100 rana SB8, eliminato il portabandiera azzurro Federico Morlacchi (1’13″24).

Leggi anche:

Leave a Reply