Acqua

Quanto di più da conoscere per migliorare la vita

morte-di-paolo-rossi:-la-strana-coincidenza-con-la-scomparsa-di-maradona
I due campioni del calcio Maradona e Paolo Rossi sono scomparsi nel giro di poco tempo ma hanno qualcosa in comune
Morte di Paolo Rossi: la strana coincidenza con la scomparsa di Maradona

Due grandi campioni del calcio italiano e internazionale sono venuti a mancare nel giro di poco tempo, Paolo Rossi e Diego Armando Maradona.

Hanno lasciato un grande vuoto, dopo aver rappresentato il grande calcio degli anni ’80 regalando un sogno ai tifosi che li hanno adorati e osannati.

Un lutto terribile per il mondo sportivo e per tutti quelli che hanno avuto la fortuna di vivere quegli anni e vederli all’opera, due veri rappresentanti del calcio di qualità.

Ma oltre al pallone i due hanno anche un’altra cosa in comune, ovvero la partecipazione al programma Ballando con le Stelle condotto da Milly Carlucci.

La dedica a Pablito

Paolo Pablito Rossi, l’ex campione del mondo che portò l’Italia a vincere i Mondiali nel 1982 ha partecipato nell’edizione del 2011 e proprio Milly, appresa la notizia della morte, gli ha dedicato delle belle parole definendolo

Un uomo generoso, umile e affabile. Il simbolo degli anni più belli della nostra vita

Ed ha espresso un pensiero da tifosa


Quanta gioia ci hai regalato caro Pablito. Sei e sarai sempre nel nostro cuore

Come dicevamo anche il Pibe de Oro ha preso parte al dancing show di Rai Uno, e durante la sua partecipazione aveva instaurato un bel legame con la sua insegnante di ballo Angela Panico che ha ricordato la bella esperienza

Ci siamo molto divertiti in quei giorni e per me lui era diventato un amico, un fratello. Diego era arrivato a confidarsi, mi aveva parlato anche dei suoi momenti bui

E sul Pibe de Oro

E inevitabilmente anche sul campione argentino si è espressa la Carlucci alla trasmissione radiofonica Protagonisti di RTL102.5.

 Gli ho voluto tanto bene e sono certo che me ne volesse anche lui. Chi lo ha conosciuto lo sa: era uno che si faceva in quattro per tutti

e sulla sua esperienza a Ballando

Con lui non ti potevi arrabbiare. Era genio e sregolatezza. Una volta a Ballando era quasi impossibile convincerlo a fare gli allenamenti di ballo. Un po’ seguiva la ballerina, un po’ improvvisava alla sua maniera. Era Maradona

E ancora

Aveva un senso della musica pazzesco. E mi diceva: “Per noi quando c’è una festa è fondamenta ballare. Infatti, riusciva ad avere ritmo sempre”. 

Lascia un commento