Open

Mattarella esclude un secondo mandato: «Sono vecchio, tra otto mesi potrò riposare» – Il video

, Author

«Sono vecchio e il mio lavoro è impegnativo, ma tra qualche mese potrò riposarmi». A meno di un anno dalla fine del suo mandato, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella esclude di fatto l’ipotesi di un secondo incarico al Quirinale. «Quando mi hanno eletto mi sono preoccupato perché sapevo quanto era impegnativo il compito», ha detto il capo dello Stato ai bambini dell’Istituto Comprensivo Fiume Giallo – Scuola Primaria “Geronimo Stilton”. «Due cose mi hanno aiutato», ha proseguito Mattarella, «ho ottimi collaboratori, ma soprattutto il fatto che in Italia, in base alla Costituzione, le decisioni sono distribuite tra tanti organi. Il presidente della Repubblica deve conoscere tutti, seguire tutti per poter intervenire con suggerimenti, ma tra otto mesi il mio mandato di presidente termina. Sono vecchio e potrò riposarmi».


Mattarella ha parlato anche della pandemia di Coronavirus e ha risposto alle domande degli studenti davanti a ospiti come Piero Angela, insignito proprio nei giorni scorsi dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce. «Siamo tutti uguali di fronte alla legge, qualunque sia il colore della pelle, l’etnia. C’è una cosa che la pandemia ci ha ricordato quando siamo stati costretti a lavorare con le mascherine», afferma Mattarella, «siamo tutti uguali, questo è il fondamento dei diritti, l’uguaglianza dei cittadini. Se ci si aiuta vicendevolmente si vive meglio, si sta meglio», conclude. «Ma da grandi questo si dimentica. Vivere insieme significa che ognuno ha bisogno degli altri e quindi aiutarsi rende migliore la vita di tutti quanti».


Video: Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev

Leggi anche:

Leave a Reply