Open

Mahmood parla dopo l’incendio della sua casa a Milano: «Sto bene. La vita è bella»

, Author

La notizia che Mahmood vivesse nel palazzo di via Antonini era cominciata a circolare subito. Prima anticipata ai giornalisti dai residenti e poi confermata dai soccorritori. Eppure dopo l’incendio che ha divorato il palazzo Testa di Moro, il cantante era sparito dai social. Nessun commento, nessuna video, nemmeno una spiegazione dal suo managment sulle sue condizioni. Dai soccorritori sapevamo solo che era stato tra i primi ad essere evacuato dalla struttura. Poche ore fa le sue prime parole, racchiuse in una storia su Instagram: «Sto bene. Per fortuna non ci sono state vittime. Un grazie ai vigili del fuoco per l’incredibile lavoro svolto e a voi tutti per i messaggi. Vi voglio bene. La vita è bella».


Leggi anche:

Leave a Reply