Open

L’ex giudice De Benedictis è indagato anche per traffico d’armi: si sospetta che le custodisse per i clan

, Author

L’ex gip del Tribunale di Bari, Giuseppe De Benedictis, arrestato il 24 aprile e dimessosi dalla magistratura dopo la perquisizione subita il 9 aprile, è indagato oltre che per corruzione in atti giudiziari anche per traffico d’armi. Il sospetto degli inquirenti è che possa averle custodite anche per conto della criminalità organizzata. Sul caso indaga la procura distrettuale Antimafia di Lecce, che gli ha notificato in carcere un nuovo avviso di garanzia. Nell’ordinanza si legge che è di «fondamentale importanza» fare accertamenti sia «in merito sia alla provenienza delle armi, sia alla possibile detenzione delle armi anche per conto di soggetti terzi, appartenenti a persone orbitanti nell’ambito della criminalità organizzata locale».


In aggiornamento


Leggi anche:

Leave a Reply