Acqua

Quanto di più da conoscere per migliorare la vita

let’s-talk-about-space.-il-dialogo-tra-roberto-vittori-e-corrado-passera

Astronauta e manager a confronto per il nuovo “illimity talk”, organizzato in collaborazione con Formiche nell’ambito dell’edizione 2020 dello StartupItalia Open Summit. La diretta lunedì 14 dicembre, ore 16. Si parlerà di spazio, innovazione e superamento dei confini, nello Spazio come sulla Terra

Roberto Vittori e Corrado Passera, astronauta e manager, per un dialogo “spaziale” incentrato sul superamento dei confini. Saranno loro i protagonisti del prossimo “illimity talk”, organizzato in collaborazione con Formiche nell’ambito di StartupItalia Open Summit, Sios 2020. È la seconda edizione della rassegna dedicata all’innovazione, quest’anno tutta via web e all’insegna del digitale, organizzata in collaborazione con l’Università Bocconi di Milano.

IL DIALOGO

Moderati dal giornalista e conduttore Massimo Cerofolini, l’astronauta dell’Esa e generale dell’Aeronautica militare e il fondatore e ceo di illimity si confronteranno sul loro percorso di vita, sulle avventure lavorative e sul momento (difficile) che tutta la società sta vivendo. L’obiettivo, spiegano gli organizzatori, è intraprendere un viaggio spaziale, “oltre i confini per guardare il mondo da lontano e farci riflettere sul futuro”. L’appuntamento è in programma il prossimo lunedì 14 dicembre, alle ore 16, sulla piattaforma di Sios2020.

ASTRONAUTA…

Il generale Roberto Vittori, astronauta dell’Agenzia spaziale europea (Esa), è attualmente addetto alle questioni spaziali a Washington. Conta al suo attivo tre voli a bordo della Stazione spaziale internazionale (Iss), effettuati rispettivamente con la Soyuz (2002 e 2005) e con lo Space Shuttle (2011). Viaggi contraddistinti da diversi record: è stato il primo italiano a volare a bordo di una navetta russa, il primo europeo ad abitare la Iss per tre volte, e il primo non russo a essere qualificato come comandante della Soyuz. Come pilota collaudatore ha accumulato circa 2.500 ore di volo su circa cinquanta differenti tipi di velivoli, elicotteri e alianti. Come professore a contratto e ricercatore associato vanta varie pubblicazioni. Tra le numerose onorificenze si ricordano la medaglia d’oro al valore aeronautico avuta dal presidente della Repubblica italiana, la medaglia d’oro ricevuta dall’amministratore della Nasa, e la medaglia al merito per l’esplorazione dello spazio ricevuta dal presidente russo.

… E MANAGER

Si confronterà con Corrado Passera, comasco di una famiglia di imprenditori, che ha improntato il suo percorso professionale sulla sfida per l’innovazione: da Olivetti a illimity, passando per Poste, Intesa Sanpaolo e l’incarico di governo, come ministro dello Sviluppo economico dal 2011 al 2013. In Olivetti ha affrontato la sfida del passaggio dall’informatica tradizionale alla Ict, che ha portato, tra l’altro, alla creazione di due startup di grande successo come Omnitel e Infostrada. In Poste Italiane, tra il 1998 e il 2002, ha visto la trasformazione da ente pubblico in un moderno operatore postale e banche postale di successo al mondo. Dunque l’avventura nel settore bancario, da ceo di Ambroveneto prima, e poi di Banca Intesa e Intesa Sanpaolo, con creazione di diverse startup.

Nel 2018 Passera ha dato vita a una startup bancaria attraverso SPAXS, la più grande special purpose acquisition company (Spac) lanciata in Europa, con una raccolta di 600 milioni di euro. L’obiettivo è stato quello di creare una “new paradigm bank” specializzata nel credito difficile alle Pmi e ai servizi di digital e mobile banking ad imprese e famiglie. La nuova banca illimity, di cui è amministratore delegato, è quotata sul segmento Star di Borsa Italiana dal 10 settembre 2020.

I due percorsi si intrecceranno lunedì prossimo, per un talk dedicato all’innovazione e al superamento dei confini, nello Spazio come sulla Terra.

Lascia un commento