Acqua

Quanto di più da conoscere per migliorare la vita

Gli involtini di tacchino sono un secondo facile e veloce che piacerà a grandi e piccini. Per la ricetta ho usato il petto di tacchino e l’ho farcito con prosciutto e asiago, ma potete scegliere anche altri tipi di ripieni, come verdure, pancetta, brie e così via. Per una questione di praticità, ho cotto gli involtini di tacchino in padella e una volta intiepiditi li ho tagliati a rondelle.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per gli involtini di tacchino

Come fare gli involtini di tacchino

Mettete il petto di tacchino su un tagliare

e schiacciatelo con un batti carne.

Mettete al centro il formaggio ed il prosciutto.

Chiudete sigillando bene i lati.

Legate con dello spago per arrosti.

Scaldate un po’ d’olio e rosolate gli involtini da tutti i lati.

Aggiungete il vino bianco e un pochino di sale. Coprite con un coperchio.

Fate cuocere 10 minuti, rigirando a metà cottura.

Fate asciugare il liquido in eccesso e servite i vostri involtini interi o a fette.

Come conservare

Da consumare in giornata.

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Involtini di mortadella

Involtini di mortadella

Rollè di pollo ai carciofi

Rollè di pollo ai carciofi

Involtini di pollo

Involtini di pollo

Involtini di carne con melanzane e feta

Involtini di carne con melanzane e feta

Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:27

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo.

Scrivi un commento e vota la ricetta

Lascia un commento