Acqua

Quanto di più da conoscere per migliorare la vita

in-edicola-sul-fatto-quotidiano-del-12-dicembre:

| 12 Dicembre 2020

Perché Conte sbaglia di

L’annunciata retromarcia di Conte, pressato dai presunti alleati, sul divieto di spostarsi fra comuni della stessa regione a Natale, Santo Stefano e Capodanno sarebbe un grave errore. Per tre motivi: uno vitale, gli altri due futili. Quello vitale riguarda il sicuro aumento di morti e contagi a causa di quella concessione demagogica. Col coprifuoco alle […]

Politica

Destra spaccata

Salvini: “Governo ponte”. E Meloni grida all’inciucio

Sarà che i giochi di ruolo in politica spesso funzionano. O anche, per usare una metafora calcistica, che l’imprevedibilità paga perché così non si danno punti di riferimento agli avversari. E quindi sarà per questo che il re del Papeete, no mask per convinzione e citofonatore per vocazione, tutto d’un tratto decide di togliersi la […]

Economia

L’euro-accordo, emissioni giù del 55% al 2030

Una nottata di discussioni e poi l’accordo. Il Consiglio europeo ha raggiunto ieri l’intesa sul taglio delle emissioni climalteranti. “Abbiamo deciso di tagliarle di almeno il 55% entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990. L’attuale target è del -40%”, ha annunciato il presidente del Consiglio Ue, Charles Michel. È la principale novità del testo […]

L’inchiesta a Genova

Morandi, da Aspi sistematiche menzogne

I giudici – Crollo ponte e falsi report sulle barriere: il filo rosso delle scarse manutenzioni

di Marco Grasso

Italia

La sentenza

Trattativa, l’ex ministro Mannino assolto anche in Cassazione: “Fu estraneo ai fatti”

“Estraneo a tutte le contestazioni. Tesi dell’accusa illogica e incongruente”. La Cassazione ha confermato l’assoluzione in Appello dell’ex ministro Calogero Mannino (Dc) alle accuse di minaccia a corpo politico o istituzionale dello Stato nello stralcio del processo Trattativa Stato-mafia. La Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso della Procura generale di Palermo contro la sentenza d’Appello. […]

Acciaieria di taranto

Nuova Ilva statale, Emiliano critica l’intesa con Mittal

Anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, si scaglia contro l’accordo firmato dal governo con ArcelorMittal. Dopo le proteste del sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, anche Emiliano annuncia battaglia contro il piano industriale annunciato per il rilancio dello stabilimento ionico dell’ex Ilva che secondo i piani aziendali dovrebbe tornare a produrre fino a 8 […]

Una voce storica

Il gruppo Gedi: “Dal 1º gennaio chiude MicroMega”

Gli Agnelli chiudono MicroMega. Dopo quasi 35 anni di pubblicazioni, rischia di spegnersi una delle voci storiche del dibattito culturale italiano. La notizia non è ancora ufficiale, ma è stata comunicata dall’editore con una gelida lettera di tre righe. Oggetto: cessazione pubblicazioni Micromega. “Gentili Signori, vi informiamo che dalla data del 1º gennaio 2021, Gedi […]

Mondo

Il caso Turchia

A Erdogan sanzioni inutili. “L’Europa spara a salve”

Can Dündar: “Il presidente aggredisce il Mediterraneo, Germania e Italia restano per la linea morbida”

Richiesta bipartisan

Regeni: “Ora via l’ambasciatore”. L’Egitto ammise di averlo spiato

Rogatorie inevase, documenti nascosti, depistaggi. Mentre emergono nuovi particolari dell’inchiesta sulla morte di Giulio Regeni, da destra e sinistra arrivano appelli a Palazzo Chigi a ritirare l’ambasciatore italiano in Egitto. Presa di posizione che per ora non sarebbe all’ordine del giorno. Anche se dalla Farnesina trapela l’intenzione di procedere alla sospensione del sostegno italiano a […]

Il personaggio

Rice la pasticciona, dal team Obama a quello di Biden

L’amica fidata – Ritenuta responsabile del dramma di Bengasi nel 2012 – 4 morti fra cui l’ambasciatore Stevens – è stata spostata dagli Esteri a un ruolo di politica interna

Il Fatto di Domani – Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento
abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro,
svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi
di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi,
interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico.
La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati.
Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci.
Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana,
fondamentale per il nostro lavoro.


Diventate utenti sostenitori cliccando qui.


Grazie
Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te.
Perché il nostro lavoro ha un costo.
Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno.
Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati.
Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it.
Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana.
Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!


Diventa utente sostenitore!


Con riconoscenza
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

In edicola sul Fatto del 11 dicembre: 209 miliardi di balle. Iv e Pd hanno condiviso la task force che bocciano

next


Lascia un commento