Open

Il fondatore dell’antivirus McAfee è stato trovato morto in una prigione di Barcellona. Era detenuto per presunta evasione fiscale

, Author

Il fondatore dell’antivirus McAfee, John McAfee, è stato trovato morto nella cella di un carcere di Barcellona in cui era detenuto. A diffondere la notizia El País ed altri media iberici, che citano fonti penitenziarie. Le forze dell’ordine stanno indagando sull’accaduto, e tutto fa pensare a un suicidio, come ha riferito il dipartimento di Giustizia. McAfee, 75 anni, era stato arrestato all’aeroporto di Barcellona lo scorso ottobre, in quanto ricercato dalle autorità degli Stati Uniti con l’accusa di presuna evasione fiscale. In giornata il tribunale spagnolo dell’Audiencia nacional aveva dato il via libera all’estradizione negli Stati Uniti. Stando alle informazioni circolate in serata, il padre dell’antivirus si sarebbe impiccato in cella. Per il momento non sono stati trovati indizi di possibili aggressioni.


Leggi anche:

Leave a Reply