Fisioterapista licenziato. Un lettore: “non è reato somministrare Tachipirina ai Pazienti, è un farmaco da banco!”.

Posted On By admin
fisioterapista-licenziato-un-lettore:-“non-e-reato-somministrare-tachipirina-ai-pazienti,-e-un-farmaco-da-banco!”.

control roipnol

Ancora polemiche sul Fisioterapista licenziato. Un lettore asserisce che “non è reato somministrare Tachipirina ai Pazienti, è un farmaco da banco!”. Ovviamente ha torto.

Carissimo Direttore di AssoCareNews.it,

il Paracetamolo a basse dosi è un farmaco non necessitante di prescrizione medica. Di conseguenza chiunque in parafarmacia o farmacia può acquistarlo.

Il reato di esercizio abusivo della professione medica o infermieristica è inesistente. Quando sento queste assurdità mi viene sempre da pensare ad un regolamento dei conti con altri dipendenti della struttura!

Distinti saluti.

Gabriele Evangelista, lettore

Leggi anche:

Fisioterapista licenziato. Somministrava Tachipirina a Pazienti prima di attività riabilitative. Abuso della professione Medica e Infermieristica.

Tachipirina: le funzioni del paracetamolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *