Fashion Week: il calendario delle sfilate di Milano, Londra, Parigi e New York

Posted On By admin
fashion-week:-il-calendario-delle-sfilate-di-milano,-londra,-parigi-e-new-york

Il grande cambiamento imposto dalla pandemia dovuta al Covid 19, ha portato una trasformazione nel mondo della moda che ha dovuto trasformare le sfilate in eventi digitali a causa delle regole imposte dal distanziamento sociale.

Ecco il calendario internazionale delle Fashion Week, dove puoi trovare i nomi di tutti gli stilisti presenti e le indicazioni sulla scelta di organizzare sfilate fisiche oppure presentazioni digitali.

Milano Fashion Week 

La Milano Fashion Week  torna a puntare sulle sfilate fisiche per le collezioni Primavera- Estate 2021.


Dopo l’esperienza digitale di luglio 2020, dove sono state presentate le collezioni uomo Primavera- Estate 2021 e le precollezioni uomo e donna Primavera/ Estate 2021, la Camera Nazionale della Moda torna a puntare sulle sfilate fisiche, affiancate dalla modalità digitale, dal 22 al 28 settembre 2020.

Tra i nomi che sfileranno fisicamente il primo giorno FendiN°21Dolce & GabbanaAlberta FerrettiBlumarineAct N°21. In modalità digitale, invece, MissoniDsquared2Redemption.


Il secondo giorno calcheranno le passerelle PradaMax MaraEmporio ArmaniDromeDaniela GreisEtro e Sunnei. Saranno digitali gli show di GCDSGennyAnteprimaLuisa BeccariaSindiso Khumalo.


Venerdì 25 settembre VersaceMarniTod’sBossSportmaxMarco Rimbaldi, Francesca Liberatore sfileranno fisicamente e in modalità digitale presenteranno le prioprie collezioni Marco De Vicenzo, Philipp Plein e Gilberto Calzolari.


A seguire, il quarto giorno sfileranno dal vivo Ports 1961, MSGM, Simona Marziali – MRZ, Philosophy di Lorenzo Serafini, Salvatore Ferragamo, Giorgio Armani, mentre saranno digitali gli show di Gabriele Colangelo, Andrea Pompilio, Ermanno Scervino, Cividini, Annakiki, Laura Biagiotti.


Domenica 27 settembre e lunedì 28 settembre tutti gli show saranno digitali: Atsushi Nakashima, Shuting Qiu, Ricostru, Spyder, Alexandra Moura, David Catalán, Miguel Vieira.


Il calendario è disponibile nel dettaglio sul sito ufficiale della Camera Nazionale della Moda Italiana. 

Anche la Paris Fashion Week ha sperimentato la modalità digitale a luglio 2020, sia per presentare l’Haute Couture Autunno-Inverno 2020, sia per le collezioni moda uomo Primavera- Estate 2021. Per la settimana della moda parigina di settembre la Fédération de la Haute Couture et de la Mode ha annunciato che si alterneranno tradizionali sfilate dal vivo e presentazioni in modalità digitale, dal 28 settembre al 6 ottobre. Il calendario dettagliato sarà presto disponibile sul sito ufficiale della Federazione della Haute Couture e della Moda francese.

Pioniera del digitale fu la settimana della moda londinese,  che per prima ha sperimentato la nuova modalità di fare moda.


Per le sfilate di settembre la London Fashion Week ha annunciato che si svolgeranno da giovedì 17 settembre a martedì 22 settembre, con la presenza di menswear e womenswear. L’evento includerà sia presentazioni digitali disponibili su londonfashionweek.co.uk, sia sfilate fisiche.

Saranno digitali e fisici gli show di: Bethany Williams, Bora Asku, Burberry, David Koma, Emilia Wickstead, Emilio de la Morena, Erdem, Eudon Choi, Feng Chen Wang, Halpern, Margaret Howell, Mark Fast, Osman Yousefzada, paria/FARZANEH, Paul Costelloe, Preen by Thornton Bregazzi, PRONOUNCE, Richard Malone, Supriya Lele, Temperley London, Victoria Beckham.


Solo in modalità digitale: 16Arlington, 1X1 Studio, 8ON8, Accidental Cutting, Ahluwalia, Alexander White, Art School, Bianca Saunders, British GQ, Charlotte Knowles, Choose Love, Constanca Entrudo, DANSHAN, Edeline Lee, Edward Crutchley, EFTYCHIA, Evening Standard, Fashion Zoo, gu_de, Hill and Friends, Hillier Bartley, Jamie Wei Huang, JD.com, INC, JOOR, JORDANLUCA, Kaushik Velendra, KIKIITO, LAVAZZA, Luna Del Pinal, Lupe Gajardo, LYPH, Marques ‘ Almeida, MARRKNULL, Matty Bovan, MAXXIJ, Mercedes-Benz, Misa Harada, MTV,Natasha Zinko x DUOLtd, On|Off Presents…, Otiumberg, palmer//harding, Phoebe English, QASIMI, RÆBURN, Richard Quinn, RIXO, ROBYN LYNCH, ROKER, SONIA CARRASCO, Stephen Jones, Susan Fang, Tiger of Sweden, TISCAR ESPADAS, TOGA, TONI&GUY, Typical Freaks, UNDERAGE, Vinti Andrews, Xander Zhou.

Esclusivamente fisici saranno gli show di: Amanda Wakeley, Roksanda, Sharon Wauchob, Simone Rocha, University of Westminster Menswear.

New York Fashion Week 

Il Council of Fashion Designers of America (CFDA) ha annunciato che la settimana della moda di New York comprimerà in tre giorni il calendario della Primavera Estate 2021. Gli eventi saranno ospitati dal 14 al 16 settembre. Tutti gli show si svolgeranno in modalità digitale, senza presenza di pubblico dal vivo, questo permetterà di accorciare le tempistiche tra uno show e l’altro, concentrando tutti gli eventi in tre giorni.

Inoltre, coinciderà con la New York Fashion Week di settembre il lancio di RUNWAY360, una piattaforma digitale sviluppata per supportare i designer americani, riunendo ogni aspetto del lancio di una collezione in un ambiente one-stop-shop che incorpora aspetti chiave del business dei designer, dallo show alla stampa, alle vendite e alle attivazioni dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *