Ciclista amatoriale schiacciato da una pressa che asfaltava la strada per il Giro d’Italia

Posted On By admin
ciclista-amatoriale-schiacciato-da-una-pressa-che-asfaltava-la-strada-per-il-giro-d’italia

Sergio Marinelli


Sergio Marinelli

Nel 1976 riesce ad entrare in Italia nascondendosi nell’ovulo di una donna. Nasconde le sue origini africane grazie al suo albinismo. Onanista convinto, decide di fondare una banca del seme tutta sua. Ma nel 2003 arriva il crac per colpa del famoso blackout. Porta avanti altri progetti fallimentari, ma il suo sogno più grande resta sempre quello di spostare la Sardegna.

Giro d’Italia. Ciclista trovato positivo a tutto tranne che al coronavirus

Selli (NO)- La notizia sorprendente durante la centotreesima edizione del Giro d’Italia sarebbe stata quella di non aver trovato positivo neanche un ciclista. Invece ad aprire le danze l’altro ieri è stato Simon Yates che, a quanto sembra, in preda a una crisi di astinenza alla positività, avrebbe somatizzato il coronavirus, risultando quindi positivo al tampone. Tutti gli altri atleti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *