Open

Caso Grillo, nuovi atti depositati dalla difesa della ragazza. In Procura arrivano le interviste rilasciate nelle ultime settimane

, Author

Nelle ultime settimane il caso del presunto stupro in cui è coinvolto Ciro Grillo ha riempito le pagine dei giornali. Dopo il video di Beppe Grillo l’attenzione dell’opinione pubblica si è concentrata su tutta la storia. Una desiderio di conoscenza che ha coinvolto anche figure marginali nella vicenda. Figure che, da ora, potrebbero entrare anche nei fascicoli della Procura di Tempo Pausania. L’agenzia di stampa Adnkronos riferisce che nei giorni scorsi Giulia Bongiorno, difensore della ragazza che ha denunciato lo stupro, avrebbe depositato agli atti anche le interviste rilasciate in questi giorni da chi aveva incontrato la sua assistita dopo la notte nell’appartamento di Grillo.


Sono entrate così tra i faldoni delle indagini anche la testimonianza dell’istruttore di Kite Surf da cui la ragazza prendeva lezioni, il proprietario del bed and breakfast che la ospitava e persino le dichiarazioni che Vittorio Lauria, uno degli indagati, aveva rilasciato alla trasmissione Non è l’Arena, di Massimo Giletti. Fra gli atti depositati da Giulia Bongiorno, peraltro ex ministro della Pubblica Amministrazione, ci dovrebbe essere anche il video pubblicato da Beppe Grillo in difesa del figlio. Ora, riferisce sempre Adnkronos, è probabile che gli avvocati dei quattro indagati chiedano ancora più tempo per approfondire le nuove carte.


Leggi anche:

Leave a Reply