BMW serie 4, una Coupé con il piacere dello spazio

Posted On By admin
bmw-serie-4,-una-coupe-con-il-piacere-dello-spazio

Luxury – 04/06/2020

M Sport Pro e la possibilità del Live Cockpit Plus e i sistemi di guida assistita. Il design irresistibile e la tecnologia Mild Hybrid.

Le basi essenziali di una nuova coupé devono per forza essere la personalità e l’indole sportiva. La nuova BMW Serie 4 Coupé è arrivata e ha centrato questi due obiettivi, decisamente.

Sviluppata con l’obiettivo di ridefinire l’essenza del piacere di guida nel segmento delle medie dimensioni premium come da tradizione delle coupé del marchio BMW.

Il design della nuova gamma BMW Serie 4 Coupé riflette l’enfasi posta sulla potenza dinamica nel processo di concezione dell’auto. Il lancio sul mercato è previsto per ottobre 2020.

L’aspetto della nuova BMW Serie 4 Coupé mette in risalto sia lo stile tradizionale dei modelli sportivi a due porte della BMW, sia il nuovo linguaggio di design del marchio. Un numero ridotto di linee nitide e l’uso di superfici chiare e di dimensioni generose si uniscono e contribuiscono a creare un genuino piacere di guida.

La parte anteriore della nuova BMW Serie 4 Coupé mette in risalto il suo carattere unico. La grande griglia BMW accentuata verticalmente si inclina in avanti e si estende quasi fino al bordo inferiore del grembiule anteriore. Le prese d’aria standard hanno una struttura a maglie, caratteristica fino ad oggi solo dei modelli M. Come elemento distintivo della parte frontale, la griglia è posta al centro e le sue due parti sono collegate nella zona centrale riprendendo una caratteristica di design del passato dell’azienda.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I fari sottili della nuova BMW Serie 4 Coupé si allungano fluidamente verso i passaruota anteriori. I fari full LED sono di serie, mentre i fari a LED adattivi con BMW Laserlight sono disponibili come optional.

Le fiancate della nuova BMW Serie 4 Coupé sono modellate da superfici precise e ben scolpite. Brevi sporgenze, lunghe porte con finestrini senza cornice, la sottile grafica della finestratura e una linea del tetto fluente accentuano il suo aspetto elegante. L’abitacolo – fortemente affusolato nella parte posteriore e le estremità muscolose accentuano la sua potente statura.

Anche nella parte posteriore, le superfici dominanti sono grandi e distinte. Le luci posteriori a full LED sottili sottolineano l’aspetto potente della vettura.

All’interno, l’abitacolo  orientato al guidatore definisce l’atmosfera premium tipica di ogni del marchio. I sedili e il volante sportivo in pelle insieme alla consolle centrale rialzata genera un ambiente avvolgente per i passeggeri dei sedili anteriori. Completano il design, il quadro strumenti e il Control Display , vicini come a creare uno schermo molto ampio.

Per la versione più potente della nuova Serie 4 Coupé è previsto un motore sei cilindri in linea turbo da 374 CV, oltre al quale è possibile scegliere tra due unità benzina a quattro cilindri, da 184 CV e 258 CV. Nella versione diesel, il quattro cilindri turbo genera 190 CV.

Tutte le versioni sono inoltre dotate di tecnologia Mild Hybrid. Un potente generatore di avviamento a 48 V e di una seconda batteria consente di rigenerare e immagazzinare molta più energia dalle decelerazioni. Questa energia viene utilizzata non solo per alimentare il sistema elettrico, ma anche per alleggerire il carico di lavoro del motore a combustione e aumentarne la potenza. Creando un effetto boost che mette istantaneamente a disposizione 11 CV per sorpassare o accelerare in modo più dinamico.

La trasmissione Steptronic Sport a otto rapporti montata di serie nei modelli BMW M e disponibile come opzione per tutte le altre varianti di modello offre una dinamica del cambio ancora più netta ed è dotata di leve al volante. Ha anche la nuova funzione Sprint, che regola le caratteristiche del motore e del cambio per portare il massimo dinamismo all’accelerazione di medio raggio e alle manovre di sorpasso.

L’equipaggiamento di serie per la nuova BMW M440i xDrive Coupé e la nuova BMW M440d xDrive Coupé è caratterizzato da cerchi in lega M da 18 pollici e un differenziale M Sport con funzione di bloccaggio completamente regolabile elettronicamente nel differenziale posteriore. Questo dispositivo è disponibile anche come optional per la BMW 430i Coupé e la BMW 430d xDrive Coupé insieme alle sospensioni M Sport o Adaptive M.

Il modello M Sport è disponibile in alternativa alle specifiche standard e comprende caratteristiche quali prese d’aria extra-large nella parte anteriore e un paraurti posteriore dedicato, sospensioni M Sport, cerchi in lega M da 18 pollici, poggia ginocchio sui lati della console centrale e altri elementi interni appositamente progettati. Gli accenti esterni in metallo Cerium Grey sono un’ulteriore caratteristica identificativa dei modelli BMW M, che possono anche essere inclusi nel pacchetto M Carbon.

Per la prima volta è possibile scelgiere anche il pacchetto M Sport Pro. Questo pacchetto riprende le caratteristiche del modello M Sport e aggiunge elementi tra cui cerchi in lega M da 19 pollici, la trasmissione Steptronic Sport a otto rapporti, uno spoiler posteriore e un sistema audio surround Harman Kardon.

Nell’era degli aiuti alla guida BMW migliore ulteriormente gli adas disponibili sulla Serie 4 Coupè. Oltre Lane Departure Warning che include il ritorno di corsia (con assistenza allo sterzo) e il sistema Speed Limit Info, il Driving Assistant Professional aggiunge una serie di funzioni tra cui Steering e Lane Control Assistant con la nuova Active Navigation, che utilizza i dati di navigazione per rilevare eventuali cambi di corsia necessari. Esiste anche una nuova funzione in grado di guidare la nuova BMW Serie 4 Coupé sul lato più appropriato della sua corsia in coda in autostrada.

Il Parking Assistant optional ora include anche l’assistente per la retromarcia, mentre la tecnologia Parking Assistant Plus include il BMW Drive Recorder, che può registrare fino a 40 secondi di video dell’ambiente esterno al veicolo

Il BMW Head-Up Display di nuova generazione trasmette informazioni relative alla guida su un’area di proiezione ingrandita del 70%. La nuova visualizzazione 3D dell’area circostante disponibile insieme a BMW Live Cockpit Professional mostra le immagini del veicolo e la situazione del traffico nelle sue immediate vicinanze nel quadro strumenti completamente digitale e fornisce informazioni sulle possibili azioni offerte dai sistemi di assistenza alla guida attivati.

Il Live Cockpit Plus di serie comprende il Controller iDrive con Control Display da 8,8 pollici e Touch Controller, un quadro strumenti black panel con un display a colori da 5,1 pollici, sistemi multimediali e di navigazione, due porte USB per il trasferimento dei dati e un’interfaccia WiFi con scheda SIM integrata con connettività LTE 4G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *