Acqua

Quanto di più da conoscere per migliorare la vita

bansky-a-palermo:-ritratto-di-ignoto.-l’artista-chiamato-bansky

Dopo la mostra itinerante che ha toccato Palazzo Ducale a Genova e Palazzo dei Diamanti a Ferrara, lo street artist più conosciuto al mondo è in mostra (ma ovviamente come sempre l’esposizione non è autorizzata dall’artista) a Palermo in un doppio appuntamento, ospitato nel Loggiato San Bartolomeo e a Palazzo Trinacria.

banskypalermo cover

Ritratto di ignoto. L’artista chiamato Banksy, curata da Gianluca Marziani, Stefano Antonelli e Acoris Andipa sancisce l’inizio di un percorso per la creazione di un nuovo distretto culturale, che vede in prima fila le realtà di Fondazione Sant’Elia e Fondazione Pietro Barbaro per il rilancio dell’antica Kalsa, quartiere caratterizzato da una stratificazione di culture – a partire da quella araba. Alla Kalsa inoltre si trova Palazzo Butera, sede della Collezione Francesca e Massimo Valsecchi.

LA MOSTRA DI BANKSY A PALERMO: I TEMI E LE OPERE ESPOSTE

La mostra dedicata al misterioso artista di Bristol, che si svolgerà dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021, parte dall’elemento dell’anonimato per costruire una narrazione che guarda al patrimonio siciliano.

Love is in the air Flower trower

Si tratta di Ritratto di ignoto, opera iconica di Antonello da Messina: il mistero che aleggia attorno all’uomo ritratto nel dipinto si mescola con quello di Banksy, di cui nessuno conosce il viso e di cui non circolano foto.

Forse proprio in virtù di questo anonimato, Banksy è riuscito a veicolare il suo messaggio etico e pacifista in tutto il mondo.

banksy mostra palermo

Saranno oltre 100 pezzi originali a dare vita alla mostra Ritratto di ignoto. L’artista chiamato Banksy. Si tratta di dipinti a mano libera del primissimo periodo, le serigrafie che Banksy considera artigianato seriale per diffondere i suoi messaggi.

Ritratto Di Ignoto. L’artista Chiamato Banksy


7 ottobre 2020 – 17 gennaio 2021


Loggiato San Bartolomeo e Palazzo Trinacria


Kalsa, Palermo

Lascia un commento