Open

Ancora 45 giorni di carcere per Patrick Zaki: prolungata la custodia cautelare

, Author

Ancora 45 giorni di custodia cautelare per Patrick Zaki, lo studente egiziano dell’Università di Bologna arrestato il 7 febbraio del 2020 all’aeroporto del Cairo con l’accusa di propaganda sovversiva. «Purtroppo la custodia cautelare è stata rinnovata per ulteriori 45 giorni» ha confermato Lobna Darwish, rappresentante dell’Eipr (l’Ong Egyptian Initiative for Personal rights) per cui Zaki lavorava come ricercatore. L’esito dell’udienza, svoltasi lo scorso 12 luglio, è stato reso noto solo oggi dopo lo slittamento di ieri e legato, a detta di fonti informate egiziane, a «questioni tecnico-burocratiche». La sentenza ha subito sollevato le proteste da parte di Amnesty Italia: «Una detenzione senza processo, senza possibilità di difendersi. Una detenzione ingiusta che deve finire subito!».



July 14, 2021

Leggi anche:

Leave a Reply