Acqua

Quanto di più da conoscere per migliorare la vita

addio-paolo-rossi:-chi-e-federica-cappelletti?-moglie-dell’ex-campione-del-mondo-e-grande-amore-della-sua-vita
Qualche cenno sulla moglie di Paolo Rossi che è appena scomparso, Federica Cappelletti
Addio Paolo Rossi: chi è Federica Cappelletti? Moglie dell’ex campione del mondo e grande amore della sua vita

Un altro campione del calcio ci ha lasciato, Paolo Pablito Rossi, Pallone d’oro ed eroe del Mundial del 1982, si è spento all’età di 64 anni ieri 9 dicembre a causa di un male incurabile.

Sarà cremato dopo il funerale a Vicenza, dove iniziò la sua strepitosa carriera come attaccante della Nazionale.

Ad annunciare la sua scomparsa la moglie Federica Cappelletti che gli ha dato due figlie Maria Vittoria di 10 anni e Sofia di 8.

Paolo aveva anche un figlio Alessandro avuto dalla sua prima moglie Simonetta Rizzato con la quale era stato sposato da ragazzo.

La storia d’amore

Nel 1998 si era innamorato di quella che poi è diventata sua seconda moglie, Federica, più giovane di lui di 16 anni, sposata in Campidoglio nel 2010.

Poco tempo fa avevano rinnovato le promesse nuziali alle Maldive, e lei mostrando una grande amore aveva affermato in un’altra occasione

Per me Paolo non è il calciatore, il personaggio, ma l’uomo che mi fa trovare i bigliettini disseminati per casa e scrive lettere d’amore. Un giorno mi ha detto: ‘Io nella vita ho avuto tantissimo, adesso lo voglio dare a te’

L’annuncio della scomparsa


Per annunciare la sua grave perdita Federica ha postato una foto su Instagram che li ritrae proprio nel giorno del rinnovo delle promesse, corredata dalla frase “Per sempre”.

Mentre su Facebook ha aggiunto

Non ci sarà mai nessuno come tu, unico, speciale, dopo di te il niente assoluto

Federica Cappelletti è una giornalista e ha conseguito due lauree, in Lettere moderne a Perugia e in Scienze della Comunicazione a La Sapienza di Roma.

Ha collaborato con molti quotidiani ed ha anche scritto un libro assieme a Paolo pubblicato lo scorso anno dal titolo Quanto dura un attimo, nel quale racconta la storia del campione, passato in due anni dalla squalifica per il calcio scommesse al Mondiale vinto dall’Italia grazie ai suoi sei goal.

L’ultima partita

Federica ha commosso tutti con il suo messaggio

Con Paolo ogni momento è stato bello, e non è retorica. Anche questi giorni in ospedale lo vedevo sempre bello, il campione di sempre. Affrontava le cure con coraggio, la riabilitazione con volontà. Certo, il morale andava giù a volte, ma io ho sempre cercato di spingerlo a continuare a combattere. Era la partita della nostra vita, il nostro fatidico Mondiale. Ma stavolta non l’abbiamo vinto

Lascia un commento